• ACCIARINO TASCABILE DA CAMPEGGIO GERBER -
Benvenuto nel nostro negozio online, offerte per coltelli, coltelli a serramanico, sport e tempo libero. Esplora il mondo e le attrezzature per camping e outdoor con offerte e sconti fino al 50%

Coltello Tattico Gerber LMF II Infantry Black

Gerber LMF II Infantry Black

Gerber LMF II Infantry Black

➤  VAI SUBITO ALLA SCHEDA TECNICA!
➤  VOGLIO VEDERE SUBITO IL PREZZO E LEGGERE LE RECENSIONI DEGLI ACQUIRENTI!

Bene, recensiamo oggi un altro oggettino molto interessante di casa Gerber: si tratta infatti del coltello tattico LMF II Infantry Black. Come vedremo a breve, si tratta di uno dei coltelli di punta di casa Gerber per quanto riguarda l’offerta di coltelli tattici. Le caratteristiche tecniche solo molto valide, e infatti il nome Fanteria (dall’inglese infantry), non è messo lì a caso. Vediamo…

Design del coltello

Iniziamo dal colore: è un coltello tattico, quindi il nero su nero dovrebbe essere d’obbligo. Usiamo il condizionale perché, se è vero che nell’immaginario collettivo il coltello tattico “non dovrebbe essere visto facilmente dal nemico” (quindi, in linea teorica, più scuro è, meglio è), è anche vero che la Gerber ci smentisce subito realizzando lo stesso coltello anche nella versione marrone Coyote Brown, come ben potete vedere qui sotto:

Il Gerber LMF II Infantry nella versione Coyote Brown (anche il fodero riprende la colorazione del manico)

Il Gerber LMF II Infantry nella versione Coyote Brown (anche il fodero riprende la colorazione del manico)

Per il resto, parliamo di un coltello dalle linee molto nette e senza fronzoli: manico solido con guardia classica a due rami, lama con ricasso estremamente corto e che riprende la colorazione del pomello, anch’esso realizzato in acciaio.

COSA DICE CHI L’HA COMPRATO
“Drop ben bilanciato, un coltello di livello alto. Se cercate un survival con caratteristiche da tattico è quello giusto!”
Stefano
➤ Ulteriori testimonianze…

Dimensioni e peso

La lunghezza totale del coltello LMF II Infantry si ferma attorno ai 27 centimetri, per un peso niente male di quasi 350 grammi. Parliamo quindi di un coltello di una certa importanza, da affidare chiaramente a mani esperte.

Lama

Il Gerber LMF II Infantry Black ha una lama in acciaio 420HC, ricoperta da un rivestimento antiriflesso nero. A differenza del 420, l’acciaio 420HC è arricchito con carbonio (HC infatti significa High Carbon), il che ne aumenta la resistenza e di conseguenza la capacità di taglio.

Più in dettaglio, il coltello è un quasi full-tang con una lama che supera di poco i 12 cm, a punta drop point. Il filo è piano per metà della lunghezza, mentre per la restante metà è seghettato. La seghettatura vi verrà in aiuto per tagliare materiali fibrosi tipo corde, cordoni, rami di varie dimensioni, o più banalmente lamierini o cartone.

Acciaio 420HC?!? Ma in giro lo vendono come 12C27!

A dire il vero, c’è un po’ di confusione – mistero sarebbe dire troppo! – attorno al materiale della lama di questo coltello. Sul sito ufficiale della Gerber, il materiale indicato è chiaramente 420HC, mentre in quasi tutti i negozi online (incluso Amazon), viene indicato 12C27. E quindi, chi ha ragione? Beh, oggi ha ovviamente ragione la Gerber. Infatti, fino a Maggio 2008, le lame venivano forgiate usando l’acciaio 12C27. Da un comunicato ufficiale della Gerber:

Maggio 2008. La produzione dei coltelli LMF II non vedrà più l’utilizzazione del Sandvik 12C27 come materia prima per la forgiatura delle lame, a causa di complicanze nella reperibilità di suddetto acciaio. In sostituzione verrà impiegato l’acciaio di provenienza americana 420HC. Le specifiche tecniche dei due materiali sono talmente simili, che riteniamo alquanto difficoltoso poter notare anche la minima differenza, soprattutto in termini di performance.

 

Tutto chiaro?

Manico

Il manico, dalle linee molto pulite, è realizzato in fibra di vetro annegata nel TVP (materiale termoplastico), che garantisce una presa ferma e soprattutto antiscivolo. Proprio sulla guardia sono presenti due fori dove è possibile far passare uno spago o cordino paracord, così da legare il coltello a un bastone (o altro supporto simile), e trasformarlo all’occorrenza in una lancia.

Il manico termina con un pomolo trapezoidale realizzato in acciaio, che ha la funzione di rompivetro. Non può infine mancare l’occhiello per il laccetto.

Ma che significa “quasi full-tang” ?!?

Prima di passare agli accessori, a questo punto vale la pena ricordare che nel coltello LMF II, il pomolo non è parte del codolo. Si tratta infatti di due componenti ben distinte. Tra codolo e pomolo c’è infatti un centimetro circa di materiale termoplastico, che sostanzialmente isola – anche elettricamente – il pomolo dalla lama. La gomma termoplastica aiuta inoltre ad assorbire l’urto durante le operazioni di martellamento. Da qui nasce il dubbio (lecito): se il codolo termina prima del pomolo, possiamo definire l’LMF II un coltello full-tang? Risposta: nì. Se da una parte è vero che il codolo arriva ben oltre la metà del manico (quindi in quanto a robustezza ci siamo), è anche vero che per essere definito full-tang il codolo dovrebbe terminare direttamente sul pomolo. Ecco perché abbiamo definito questa particolare soluzione adottata dalla Gerber come quasi full-tang.

LMF II sottoposto ai raggi X. La separazione tra codolo e pomolo è netta

LMF II sottoposto ai raggi X. La separazione tra codolo e pomolo è netta

Accessori

Fodero

Il fodero è principalmente realizzato in Kydex, con inserti in nylon balistico. Può essere ovviamente fissato alla cintura dei pantaloni, o a uno zaino. Il coltello calza a meraviglia, e non si sfila nemmeno se agitate violentemente il fodero.

Affilatore

Incastonato nel fodero in Kydex, è presente un utilissimo affilatore, da usare per l’affilatura della seconda metà della lama, quella cioè a filo piano.

Cinghie regolabili

Sono due, sempre di colore nero, in materiale gommoso, per aderire bene e non scivolare. Gli ultimi centimetri, a ridosso dei gancetti, sono realizzati in materiale elastico, anche in questo caso per garantire una buona tenuta antiscivolo. Ideali ad esempio per il fissaggio del fodero sulla coscia.

Il Gerber LMF II Infantry Black appoggiato al fodero in Kydex e nylon balistico

Il Gerber LMF II Infantry Black appoggiato al fodero in Kydex e nylon balistico

Conclusione

Il Gerber LMF II Infantry Black è sicuramente uno tra i migliori coltelli tattici che la Gerber offre oggi sul mercato.

Con l’anomalia del codolo che termina a tre quarti di manico (quasi full-tang), la Gerber ha realizzato un tipo di coltello che nel suo genere è unico, che potete tra l’altro scegliere nella versione total black, o con manico (e fodero) marrone coyote brown.

In base alle caratteristiche tecniche e soprattutto alle dimensioni non certo “compact”, ci sentiamo di raccomandarlo a chi ha già una certa esperienza, ed è alla ricerca di un coltello tattico estremamente versatile e dalle ottime prestazioni.

Ideale per affettare, intagliare, sradicare, scavare, o martellare, per quel che ci riguarda il coltello Gerber LMF II è una garanzia che vi darà molte soddisfazioni.

E voi, che ne dite?

Tocca a te!

Speriamo che la recensione sia stata utile, e ti possa aiutare nella scelta finale del tuo coltello da sopravvivenza. Se hai deciso che questo è il coltello che fa per te, allora non ti resta che dare un’occhiata all’offerta qui sotto!

 

Scheda Tecnica
GERBER LMF II INFANTRY BLACK
IL PREZZO MIGLIORE DEL WEB? È QUI!
Tipo di coltelloColtello tattico a lama fissa
VAI ALL’OFFERTA!GERBER LMF II INFANTRY BLACK
GERBER LMF II INFANTRY BLACK


GERBER LMF II INFANTRY COYOTE BROWN
GERBER LMF II INFANTRY COYOTE BROWN
CaratteristicheQuasi full-tang (3/4 di codolo)
Lunghezza totale269 mm
Lunghezza della lama123 mm
Spessore della lama4,77 mm
Peso331 g
Punta della lamaDrop point
Tipo di lamaAntiriflesso, parzialmente seghettata
Materiale della lamaAcciaio inox 420HC
ManicoFibra di vetro ricoperta in TVP
FoderoKydex e nylon balistico
AccessoriAffilatore, cinghie regolabili
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 commenti

  1. Ottimo coltello utilissimo per azioni pesanti

  2. Coltello molto robusto in grado di trapassato qualunque materiale testato da me stesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *